Home Staging Real Estate

L’home staging in Florida, il prossimo viaggio e il futuro del Reale Estate Italiano

24 ottobre 2017
Francesca Martinelli home stager

La parte più bella del mio lavoro di home stager? Le collaborazioni, senza dubbio. La soddisfazione dei miei clienti, la stima degli agenti immobiliari e le frasi di Vento che mi danno conferma di essere sulla buona strada: “Mamma è ovvio che le vendi prima le case, le fai belle. Io comprerei il gioco più bello non quello più brutto.” L’home staging visto con gli occhi di un bambino. Così, semplice.

Ed è così che la mia vita va avanti, supportata dalla mia famiglia, dal Morselli, dalle mie amiche di sempre, dalle mie colleghe con le quali condivido non solo il lavoro di home stager ma una passione, dai miei collaboratori e si, anche dai miei clienti. (Puoi leggere qui qualche testimonianza)

Con alcuni professionisti poi la sinergia è unica, gli obiettivi gli stessi, i valori forti e la cultura di uno arricchisce l’altra. I progetti si fondono e le tempistiche sembrano create all’unisono; accade così con Vanni Valente di Real America Estate.

Come racconta Vanni nel suo blog, è una naturale evoluzione delle cose che un’attività cresca quando si lavora con passione, quando ogni progetto è gestito con cura e si mantiene la parola data. Sono valori profondi che guidano la mia vita personale, professionale e la vita delle mie collaborazioni più strette.

Agendo così i risultati arrivano, sempre, qualsiasi attività si svolga.

La collaborazione tra Home Staging Expert di Francesca Martinelli e Real America Estate di Vanni Valente, consolidata e confermata anche dall’ultimo importantissimo evento in HOMI, l’Home Staging Festival progetto di Home Staging School, si arricchisce di un nuovo tassello: a breve saremo nuovamente insieme negli Stati Uniti per operare nel mercato immobiliare americano.

Grazie alle nostre due professionalità, abbiamo conferma di avere credibilità sia nel mercato immobiliare italiano che nel mercato americano; grazie a quello che stiamo creando e alle esperienze professionali che stiamo vivendo in entrambi i mondi (italiano ed americano), riusciamo a vedere lontano, insieme.

A chiare lettere c’è scritto “Home Staging” nel futuro del mercato immobiliare Italiano, proprio come avvenne negli Stati Uniti. Ai miei corsi in Home Staging School lo racconto spesso: stiamo facendo il medesimo percorso che hanno fatto prima di noi le home stager americane, e il processo di adattamento qui in Italia si sta velocizzando ogni mese di più.

In Florida, a Tampa, come in gran parte degli Stati Uniti, l’home staging è utilizzato sulla maggior parte degli appartamenti in vendita ed in affitto e i Realtor che non lo utilizzano sono spesso definiti “beginer“. I professionisti usano l’home staging e il marketing immobiliare.

Non mi stancherò mai di diffondere questa cultura: infatti, io, insieme a Vanni Valente in Florida, desideriamo mostrarvi il futuro che verrà a breve in Italia, perché negli USA è già realtà da diversi anni.

La nostra non è una visione superficiale come quella che può avere chi ha fatto qualche viaggio negli USA, è “Una visione tecnica da addetti del settore.” sottolinea Vanni. Siamo attenti, ipercritici (in senso buono) e così sarà anche durante il prossimo viaggio.

Non vedo l’ora di respirare nuovamente quell’aria, quella sensazione de “tutto è possibile” e di condividerla con voi.

Ora vi lascio, il viaggio in Florida è alle porte, entrambe le nostre attività sono in fermento per organizzare i progetti, ed io non potrei essere più grata e felice della grande opportunità che sto vivendo insieme a persone straordinarie.

Non vedo l’ora di coinvolgervi nel nostro viaggio, perché gli Stati Uniti siano d’ispirazione e spunto per fare sempre meglio e dare sempre nuovo brio al mercato immobiliare Italiano.

Vi abbraccio, forte!
Francesca

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply Giovanna De Monaco 24 ottobre 2017 at 7:32

    Grazie per esserci d’ispirazione e soprattutto perché ci hai aperto la strada dell’Home Staging che, unendo le forze, continueremo a percorrere e ad esplorare…

    • Reply Francesca Martinelli 24 ottobre 2017 at 7:46

      Giovanna, che bello leggere le tue parole. Ti ringrazio di cuore, insieme possiamo fare tanto, ognuno con le proprie capacità e punti di forza. A presto 🌷

    Leave a Reply

    Optionally add an image (JPEG only)